Nuove sale operatorie: ecco i soldi. Nove milioni, lavori dietro l’angolo

Quasi 9 MILIONI di euro sono in arrivo per l’Ausl Toscana sud est. E’ di queste ore la comunicazione della Regione sull’approvazione da parte del Ministero della salute dei progetti presentati dall’Ausl Toscana sud est per un importo complessivo di 15 milioni e 873 mila euro, di cui 8 milioni e 835 mila euro destinati all’ acquisto di apparecchiature sanitarie e ai lavori di rifacimento del blocco operatorio del «San Donato». More…

Sciopero confermato al Versilia: «Stop anche in sala operatoria»

Sarà sciopero all’ospedale Versilia: lo assicurano i rappresentanti del sindacato Fials, che in quanto a iscritti è in maggioranza nel personale Asl in Versilia. «Prevediamo uno stop di due ore anche in sala operatoria, ovviamente garantendo le urgenze – affermano Daniele Soddu e Maura Micheletti del Fials – Il giorno scelto? Entro la fine di luglio». More…

Mancano i medici d’emergenza. Saltano i turni in montagna

Torna in tilt il distretto Asl di Pontestazzemese: a luglio e ad agosto il medico dell’ambulanza non sarà quasi mai presente. Colpa, secondo il direttore del 118 Andrea Nicolini, del fatto che in estate, con le ferie, è difficile coprire tutti i turni. More…

Dati MES 2018: l’Aou Senese al top in Toscana

«Grazie all’impegno straordinario di tutti i professionisti del nostro ospedale, il policlinico Santa Maria alle Scotte risulta l’azienda ospedaliera con la miglior performance in Toscana secondo i dati MES 2018. Questo è motivo di grande orgoglio e soddisfazione per tutti noi e ci dà forza per proseguire nell’impegno quotidiano». More…

«I neolaureati non bastano»

Primo incontro ieri tra la Asl e i giovani medici neolaureati che inizieranno il percorso di formazione-lavoro nei pronto soccorso della Azienda Toscana nord ovest. I medici sono stati salutati dalla direttrice generale, Maria Letizia Casani, che ha sottolineato «l’importanza di questa misura straordinaria che la Regione ha fortemente voluto per affrontare le difficoltà che, in questo periodo, stanno attraversando molti ospedali, non solo nella nostra regione». More…

Carenza di medici: l’Elba in ginocchio. Caccia ai sostituti in mezza Toscana

«Vogliono obbligarci ad andare all’Elba, senza neppure un alloggio», lancia l’allarme un ortopedico. «Un collega ha già preso servizio e si è trovato a dover dormire nella camera di sicurezza del posto di polizia al pronto soccorso, una volta è stato perfino sfrattato da una persona in stato di fermo», racconta un altro. «Ci deportano», è ormai il refrain, un tantino enfatico, nelle chat dei camici bianchi da Livorno alla Versilia. More…

Taglio di 15 posti letto al S.Luca

Dieta dimagrante al San Luca. Qualche giorno fa la riorganizzazione estiva della degenza chirurgica multispecialistica ha cancellato 15 posti letto in degenza chirurgica. A suonare l’allarme sono i sindacati Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl. «Le nuove disposizioni in soli dieci giorni hanno già creato enormi difficoltà ai lavoratori nella gestione dei pazienti – denunciano le tre sigle sindacali – .Una riorganizzazione che nella stessa documentazione fornita dalla dirigenza dell’Usl Toscana Nord Ovest serve solo a sanare la cronica assenza di personale: 15 posti letto in meno fino al 30 settembre. Una vergogna, l’ennesima di questa gestione, che rafforza una volta in più l’ aver dichiarato lo stato di agitazione». More…