Ispezione ok. I Nas promuovono l’ospedale Lotti

L'ospedale di Pontedera sorvegliato speciale

I carabinieri del Nas sono stati in questi ultimi giorni più volte a Pontedera. Prima hanno controllato alcuni bar e attività commerciali e la vigilia di Natale sono stati anche all’ospedale Lotti di Pontedera, in particolare al pronto soccorso.
L’ispezione si è conclusa positivamente per l’ospedale e i carabinieri non hanno riscontrato, stando a quanto è stato spiegato, alcuna anomalia nel funzionamento del servizio sanitario. A quanto si è appreso ci sono stati controlli simili negli ospedali della Toscana con l’impiego di più pattuglie dei Carabinieri per la tutela della salute Nas che, hanno effettuato le ispezioni, concentrate soprattutto nel periodo delle feste natalizie.
In questo periodo, si sa, è altamente probabile che possa verificarsi il sovraffollamento di molti
Pronto soccorso, con un numero di accessi in vari casi pari al doppio della media giornaliera. Ma non solo, i carabinieri del Nas quando organizzano le ispezioni vanno anche a controllare che non ci siano carenze strutturali, farmaci scaduti fino e che il personale al lavoro sia in regola.

Fonte: Il Tirreno Pontedera

(Visto 75 volte, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *