Grosseto. Stipendi Diversi? “La cosa è nota”. Le retribuzioni saranno equiparate

Enrico Desideri, direttore Asl sud est

Le discrepanze tra le buste paga dei dipendenti delle ex Asl di Arezzo, Grosseto e Siena sono una cosa nota da tempo, ben prima dell’unificazione delle tre aziende, cui già da mesi stiamo lavorando.
E alla fine del percorso, nell’equiparazione delle retribuzioni e dei diversi sistemi di calcolo, il personale di Grosseto avrà dei vantaggi». Ha fatto scalpore, infatti, la denuncia sulle colonne de La Nazione sulle discrepanze tra le buste paga dei dipendenti, nelle tre zone di Arezzo, Grosseto e Siena.
Discrepanze che avrebbe messo in agitazione sindacale tutti i comparti, in attesa di conoscere le decisioni dell’azienda.

«La differenza di trattamento ­ spiega la nota nasce da come sono stati determinati, in origine, i fondi contrattuali e dai criteri con i quali viene definito il trattamento accessorio (incentivi e la retribuzione di posizione, ndr). Le Modalità di utilizzo dei fondi, peraltro, erano state stabilite in accordo con le rappresentanze sindacali. Ed è proprio con i sindacati che, da mesi, sono in corso i tavoli di trattativa per la nuova modalità unica, valida per tutta la Asl sud est. Teniamo conto ­ prosegue la nota ­che i fondi sono definiti per area contrattuale (dirigenti medici e veterinari, dirigenti delle professioni non mediche, comparto, ndr.), quindi oggetto di discussione su tre diversi tavoli.Questo aspetto, ovviamente, comporta una maggiore complessità e tempi più lunghi. Il nostro obiettivo è di arrivare quanto prima alla definizione di criteri e modalità uniche nella ripartizione nei criteri di utilizzo dei fondi contrattuali, affinché le buste paga nella nuova Azienda di area vasta non comportino due pesi e due misure. E di questo ­ conclude la nota i dipendenti che fanno riferimento all’area grossetana non potranno che trarne vantaggio».

Fonte: La Nazione Grosseto

(Visto 151 volte, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *