Flavio Civitelli sullo sciopero nazionale

aaa_2638162_foto-civitelli-taglioOspitiamo il commento di Flavio Civitelli, segretario regionale Anaao Assomed, sullo sciopero nazionale proclamato per il 16 dicembre dai sindacati medici e della dirigenza sanitaria. 

“Proclamato lo sciopero Nazionale dei Sindacati Medici e della Dirigenza Sanitaria. Il 16 dicembre molte delle attività programmabili e non urgenti si fermeranno negli ospedali italiani.

Un contratto bloccato da 7 anni, lo scippo costante da parte delle Regioni sui fondi contrattuali, la normativa sui riposi passata inosservata una sanità cancellata dall’agenda politica che resta eccellente grazie allo straordinario impegno dei professionisti che resistono nonostante investimenti da ultimi della classe sulla salute.

Hanno aderito tutte le principali sigle nazionali fatta eccezione di CGIL CISL e UIL. L’accordo per il pubblico impiego ci esclude ma i medici delle sigle confederate a quanto pare sono soddisfatti così”.

Qui il testo integrale del comunicato dell’Intersindacale

(Visto 139 volte, 1 visite giornaliere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *